Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_bottom position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_top position below the search.
LA FESTA DI NEW YORK

testatamadunnellaNY

madonna epoca

"LA FESTA DELLA MADONNA" DI NEW YORK

 

Non essere presente a Pietrelcina nei giorni che precedono la "Festa della Madonna", ma soprattutto nella prima domenica di agosto, giorno stesso della festa, credo che faccia star male qualunque pietrelcinese ed in modo particolare chi tale periodo l'ha sempre vissuto nel proprio paese natale. E' una atmosfera tutta particolare quella che si viene a creare in tali giorni e non viverla di persona significa comunque avere la testa impegnata a pensare a quello che si fa nel proprio paese. Tutti i pietrelcinesi organizzano le proprie ferie in modo da non mancare il sabato, la domenica ed il lunedì della festa. C'è chi preferisce andare in ferie prima e chi dopo la "Festa della Madonna". Anche i nostri emigrati, che hanno intenzione di far ritorno a Pietrelcina, programmano le loro vacanze in modo da farle coincidere con la festa di agosto, soprattutto perché in tale periodo sicuramente potranno incontrare quasi tutti i loro parenti e amici. Quando si cominciano a vedere i primi emigrati vuol dire che la festa è prossima.

Io per la prima volta ho fatto questa esperienza della "non presenza" nell'agosto del 2001. Le vacanze programmate capitavano a cavallo del periodo della festa. Certo, l'occasione di fare un viaggio in America con l'intera famiglia non capita spesso, per cui si imponeva una decisione da parte mia: o ritornare a Pietrelcina per la "festa" lasciando il resto della famiglia in America, o rinunciare ad essa e ritornare dopo tutti insieme.

Alla fine ho optato per la seconda ipotesi, ma con la promessa di partecipare domenica 5 agosto alla "festa" che da tantissimi anni si svolge a New York in onore della nostra Madonnella. Nei giorni precedenti il pensiero inevitabilmente è corso più volte verso quell'atmosfera particolare di Pietrelcina. Vivere, però, questa occasione tra gli emigrati, che non hanno potuto far ritorno al proprio paese, forse ha aggiunto alla giornata della festa una emozione nuova, diversa, ha un po' alleviato il "dolore" per non essere per una volta presente in paese.

A New York vivono molti nostri emigrati. Una volta abitavano più vicini gli uni agli altri, nello stesso quartiere, a "pochi minuti di macchina" o a poche "blocche" di distanza, come si dice qui, e si vedevano molto spesso. Ora i "minuti di macchina" sono aumentati, le "blocche" sono state rimpiazzate dai rioni o dai quartieri (Ozone Park, Jamaica, Elmont, Flushing, Nassau, Long Island oppure Manhattan, Brooklyn, Queens, ,…), da città o addirittura da stati diversi (New York, New Jersey, Pennsylvania, …).

Jamaica 05ago2001 05Si parla di "ore di macchina" di distanza e si vedono quindi sempre più raramente. Però, quando si approssima il giorno della festa, si organizzano in modo tale da vivere tutti insieme questo momento, come se fossero presenti ai festeggiamenti pietrelcinesi. Questo avviene sia la prima domenica di agosto, sia il 3 dicembre. Manca però la tradizionale processione, ormai impensabile in una città come New York.

Mi è stato riferito che la "Festa" che organizzavano qui una volta era molto simile a quella che si fa a Pietrelcina e ad essa partecipavano tutti gli abitanti del quartiere. Oggi il tutto si svolge in modo molto più semplice: tutti presenti, o quasi, nella chiesa scelta per la cerimonia religiosa, convocati dal "comitato"; messa celebrata da un sacerdote, possibilmente italo-americano, che ricorda a tutti un po' di storia della Madonna della Libera; preghiere alla Madonna e canti debitamente preparati per l'occasione; discorso di rito del presidente del comitato; saluti conclusivi e poi tutti a casa o a ristorante.

L'ora scelta per la cerimonia religiosa è insolita: ore 14,30 (in America non c'è l'usanza del pranzo così come da noi). (nella foto a lato il reverendo Al Barozzi durante l'omelia - Jamaica 5 agosto 2001)

 

A Pietrelcina contemporaneamente si è nel pieno dell'ormai lunghissima processione che conduce la statua della Madonna, piena di quell'oro donato nei secoli dal popolo pietrelcinese, per l'intero paese. Quando la cerimonia di New York sarà finita, a Pietrelcina il parroco sta ringraziando tutti per la partecipazione, intorno alle ore 21.00, a conclusione della processione davanti alla Chiesa Madre, divenuta ormai insufficiente per accogliere tutti i partecipanti.

 

Domenico Caruso

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

CHI è online

Today12
Yesterday16
This week12
This month767
Total18890

Visitor Info

  • IP: 3.238.134.157
  • Browser: Unknown
  • Browser Version:
  • Operating System: Unknown

1
Online

27 March 2023

Le Vostre Testimonianze

UN GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE A

32,15,0,50,1
600,600,60,1,5000,1000,45,2000
80,300,1,70,12,30,50,0,70,12,1,50,1,1,1,5000
DONATO IADANZA
Zoom
BENEVENTO
DE NUCE MAGA B&B
Zoom
di De Palma Michelina
FUOCHI PIROTECNICI FGM
Zoom
DI PARADISO FRANCESCO & C.
2EFFE
Zoom
COLORIFICIO DAL 1972
BIZETA - PIETRELCINA
Zoom
MONTESARCHIO (BN)
INTERMEDIAZIONI ASSICURATIVE FANTASIA
Zoom
VIA NAZIONALE - PIETRELCINA (BN)
LIBERTY MODA
Zoom
PIETRELCINA (BN)
LA PIETRA COSTRUZIONI
Zoom
ABBIGLIAMENTO - PIETRELCINA (BN)
BLACK ANGEL
Zoom
PIETRELCINA (BN)
CARUSO VIAGGI
Zoom
OCULISTA
DOTT. GIORGIO CUSATI
Zoom
American Bar
BOTICA
Zoom
PIETRELCINA - PADULI
OTTICA PANARESE
Zoom
Via Carpinelli, 5 - Paduli (BN)
ECOCALOR
Zoom
Affittacamere - Pietrelcina (BN)
IL CASTELLO DEI TEMPLARI
Zoom
Bar - Tabacchi - Cartolibreria
CARPE DIEM
Zoom
Pizzeria - Pago Veiano (BN)
IL BORGHETTO
Zoom
Ristorante - Pietrelcina (BN)
BODA DE CIONDRO
Zoom
C.da Saglieta - Paduli (BN)
AUTO EMME 2
Zoom
A & M REVISIONI - PADULI (BN)
AM REVISIONI
Zoom
ALLIANZ - Agenzia Generale di Paduli e Benevento
ALLIANZ ASSICURAZIONI
Zoom
di Scocca Diodoro - Pietrelcina (BN)
ALIMENTARI 2M
Zoom
P.zza SS. Annunziata - Pietrelcina (BN)
FARMACIA PADRE PIO
Zoom
PAS - Zona Industriale - Pago Veiano (BN)
Autotrasporti e Traslochi - Pietrelcina (BN)
FRANGIOSA AUTOTRASPORTI
Zoom
Via Mariano Russo - Benevento
SAILPOST
Zoom
Lavorazione Ferro - Pas - Pago Veiano (BN)
PVF di Polvere Vittorio
Zoom
di Pietro Nicola
PULIZIA POZZI - TRIVELLAZIONI
Zoom
Ristorante - Pizzeria - Tufara Valle (BN)
TRATTORIA DA FRANCA
Zoom
Grafica - Comunicazione - Wedding Design
PS STUDIO di Paola Serino
Zoom
Albergo - Ristorante - Pietrelcina (BN)
RISTORANTE "IL SANNIO"
Zoom
Tabacchi e Ricevitoria - Pietrelcina (BN)
MANUSHI di Paradiso Loredana
Zoom
Via Fontanelle - Pietrelcina (BN)
LA BOTTEGA DEL GUSTO
Zoom
Prodotti Ortofrutticoli
CRISPO GIOVANNI
Zoom
PET & CO Il Negozio amico degli animali
PET & CO
Zoom
Ristorante - Pizzeria PIETRELCINA (BN)
IL MORGIONE
Zoom
Ristorante - Specialità marine
ANEMA & CORE
Zoom
BAR - PIAZZA SS. ANNUNZIATA - PIETRELCINA (BN)
BARICENTRO
Zoom
FORMICHELLA - PIETRELCINA (BN)
UNIPOL ASSICURAZIONE
Zoom
RISTORANTE - Via Mergellina 14/14 - NAPOLI
IL NAPO
Zoom
AGENZIA DI PIETRELCINA (BN)
COSIMO LOMBARDI VIAGGI
Zoom
PIANA ROMANA - PIETRELCINA (BN)
AGRITURISMO ANNAMARIA
Zoom
di Francesco De Nunzio - RISTORANTE - PIETRELCINA (BN)
IL CENACOLO
Zoom
Ottica - BENEVENTO
ROCCOOTTICA
Zoom
Agenzia Viaggi - BENEVENTO
GUKI VIAGGI
Zoom
ESPURGO SERVICE
Zoom
Via Nazionale - PIETRELCINA (BN)
MACELLERIA FARAONIO
Zoom
ROSSI STATUE SACRE
Zoom
Pietrelcina (BN)
COSTANTINO GIOIELLI
Zoom
Piana Romana - PIETRELCINA (BN)
AGRITURISMO "LA VECCHIA FATTORIA"
Zoom
Piazza SS. Annunziata - PIETRELCINA (BN)
PIZZERIA CARUSO TERESA
Zoom
Piazza SS. Annunziata - PIETRELCINA (BN)
PUB OLD SOCCER
Zoom
Estintori - Impianti antincendio - Antinfortunistica - Porte tagliafuoco - Segnaletica aziendale
AGDV
Zoom
Yogurteria
YOOG
Zoom
Giuseppe Tirelli - Consulente assicurativo - BENEVENTO
TUA ASSICURAZIONI
Zoom
ORTOPEDIA - PARAFARMACIA
SANITARIA CARDONE
Zoom

UN SENTITO GRAZIE

IL COMITATO FESTA “MARIA SS. DELLA LIBERA” intende estendere i ringraziamenti per la fattiva collaborazione ai fini della buona riuscita della Festa, dedicata alla nostra Patrona,  al sindaco Domenico Masone, ai Carabinieri e ai Vigili Urbani per il mantenimento dell’ordine pubblico e all’intera cittadinanza che attraverso il profondo e devoto affetto nei confronti della “Madunnella Nostra” permette, ogni anno, lo svolgimento del programma della Festività nel migliore dei modi.

Photo Copyright

Le fotografie presenti nel sito web, dove non espressamente indicato, sono di  Angelo MASONE, autore delle stesse. 

Riproduzione vietata, eccetto dietro autorizzazione dell'autore medesimo.

Newsletter